CRM

Il CRM serve davvero?

Dicembre 20, 2017 By 0 Comments

Per avere la risposta è opportuno modificare la domanda.

Come per tutti gli strumenti di natura tecnologia, una risposta corretta richiede una domanda altrettanto corretta.

Un CRM può servire alle mie reali necessità aziendali?

Ovvero:

Posso aumentare le vendite con un CRM?
Posso raccogliere informazioni sui miei clienti?
Posso avere una reportistica più funzionale ai miei bisogni informatici?
Posso generare maggiore efficienza nei miei processi?

Prima di decidere è bene aumentare le domande. Questa auto-analisi, meglio se supportata da un esperto degli strumenti, deve essere il più omni-comprensiva possibile. Alla domanda iniziale infatti se ne affiancano altre, ad esempio: chi dovrebbe usarlo, quando e perché?

Domande semplici, all’apparenza, le cui risposte vanno collocate nel quadro generale dell’operatività aziendale e mettendo al centro il vero protagonista di questa riflessione: il cliente. È, infatti, il cliente che, attraverso il CRM, può essere più o meno bene gestito, sviluppato, deliziato oppure allontanato e perdere l’amore pre il brand o il prodotto.

Chi è dunque il vostro cliente? Come lo avete individuato? Oppure è il vostro prodotto che lo ha attratto? Che aspettative ha e cosa lo rende soddisfatto e insoddisfatto di voi? Anche le aziende che sono sul mercato “da sempre” anzi, soprattutto quelle, sanno meglio di chiunque altro che non esiste il “loro” cliente: bisogna guadagnarselo tutti i giorni attraverso l’innovazione, la comunicazione, i processi di vendita, e quelli di post vendita, i processi produttivi, la distribuzione e la conoscenza.

La conoscenza dei comportamenti, delle abitudini, dei gusti, delle modalità di scelta delle persone che, al momento giusto, possono usare i vostri prodotti, tutte le persone e tutti i prodotti.

Sapere chi saranno le persone che acquisteranno il vostro prodotto è importante almeno quanto conoscere quelle che già lo hanno fatto: sono le stesse? Chi può confutare questa considerazione senza altre informazioni e senza un processo che le razionalizzi?

Ecco perché serve un CRM, per rispondere a molte domande e per realizzare una vera filosofia aziendale!

E a voi? Serve un CRM?



0 Comments on "Il CRM serve davvero?"


Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.